Skip to content

The Lazy Summer

È un estate un po’ così.

Un po’ alla Bruno Mars “Today I don’t feel like doing anything, I just wanna lay in my bed.Don’t feel like picking up my phone. So leave a message at the tone. Cause today I swear I’m not doing anything […] e con questo mood anche beanbol ne risente!!!!

In realtà è stata ed è una estate estremamente intesa…anche se dal mio blog non si direbbe. In ogni caso, mischio in queste poche righe un po’ di esperienze professionali e personali/vacanziere accadute negli ultimi mesi come la mia testa li ricorda…

1. Valle Maggia (!!!!)

L’estate è cominciata così. Direi mooolto bene. In ValleMaggia con barbecue e bagnetto. non male. Sembrava un  ottimo preludio…ma il tempo poi ci ha un po’ ridimensionati…ora però ci aspetta un agosto e un settembre si spera spettacoloso!!!

Per chi nn ci è mai stato ne vale veramente la pena.


[foto Isabella Rega]

2. Naxos

Ci siamo poi trasferiti a Naxos (o Nasso, come piace a q1) con i coniugi Cervo per una settimana…Luglio a Naxos è incredibile con le spiagge e i ristoranti praticamente “privati” e un clima fantastico. Da provare!


[foto Isabella Rega]

3. Google Zurigo

Intervallo professionale: siamo stati con Lorenzo e Manuela a Zurigo negli uffici di Google. Davvero impressionante. Ma se q1 ha voglia di discutere di questo penso sia meglio che mi scriva. Non voglio pubblicare le mie impressione sulla seconda sede in ordine di grandezza dopo Mountain View quindi, chi vuole saperne di più è pregato di scrivermi… 🙂


[foto Lorenzo Ghini]

4. La ZUCCHINA GIGANTE

Questa è una immagine che ho trovato nel mio iphone e che devo dire si commenta da sola…non so se Mattia l’ha cucinata questa zucchina…

[foto beanbol.com]

5. Trieste

Ultima tappa in ordine temporale Trieste. Bella bella bella bella. 4 cose su tutto:
1. Lo Spritz Bianco al bagno (costa 1.50 Euro): INARRIVABILE
2. il bagno: non esiste la spiaggia a Trieste esiste il bagno. Cemento, scalini per entrare in acqua, PINETA e Spritz Bianco (di cui sopra).
3. La Slovenia e il Carso  dove si mangia da Dio!!!!
4. la biennale al magazzino 26 di Porto Vecchio: location incedibile, opere interessanti. Quel po’ di cultura che non può mancare e che anche uno con la mia testa può apprezzare.


[foto Iskof]

Il resto è noia? Direi di no! Anzi!

Ma lo riservo per le prossime puntate! Sperando di riuscire a ritagliarmi dei momenti per scrivere con calma.  🙂 E spero di riprendere in mano anche la mia D90. Tutte le foto del post (a parte Mattia con la Zucchina Gigante, fatta con l’iphone) sono prese un po’ di qua e un po’ di là…

baci&abbracci
accaldati&afosi
lavorativi&impegnati

No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: